NASH, il pouf matematico sempre giusto

Nash è un bel cubo 45x45x45 che se non fosse per l’eleganza delle impunture della lavorazione capitonné potrebbe sembrare un bel giocattolo.
Il nome poi richiama subito alla mente quello del matematico John Nash reso famoso, più che dai suoi studi sulla teoria dei giochi che gli valse il Nobel per l’Economia, da “A Beautiful Mind” il bellissimo film, vincitore dell’Oscar, interpretato da Russel Crowe.
E il nostro Nash, il pouf, è sempre al posto giusto. Comunque lo si giri mostra sempre i suoi 5 bottoni a crociera come un surreale dado da gioco gettato in una mano da sogno.
NASH è il pouf ideale per mille occasioni.
Grandi spazi d’attesa in cui creare aggregazioni, percorsi, geometrie. Segnale giocoso, seduta occasionale e alternativa, elemento scultoreo aggregabile in infinite composizioni e colori. Poggiapiedi, comodino, tavolino, panchina modulare…
NASH, proprio un bel gioco.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *